L’elevato numero di mezzi disponibili e le loro diverse caratteristiche consentono di operare nel modo più effi ciente possibile sia per le grandi realtà industriali che per le medie e piccole attività artigianali, nonché soddisfare il privato cittadino.


I mezzi a disposizione, autorizzati dall’Albo Nazionale Gestori Ambientali (art. 212 comma 8 D.Lgs 152/06), sono tutti dotati di sistemi satellitari di ultima generazione che ne consentono l’esatta localizzazione, l’ottimizzazione delle percorrenze e garantiscono la tracciabilità dei rifi uti trasportati.


Il parco mezzi autorizzato al trasporto di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi

  • Autospurghi a 2, 3 o 4 assi regolarmente omologati e a norma ADR
  • Canal jet
  • Autocisterne da 30 mc dotati di pompa
  • Motrici e rimorchi scarrabili
  • Vasca ribaltabile da 33 mc omologata e a norma ADR
  • Escavatore a risucchio omologato e a norma ADR sia per polveri che per fanghi: CAP BORA
  • Motrici con gru
  • Semirimorchi con pianale omologati a norma ADR
  • Semirimorchi centinati omologati a norma ADR
  • Automezzi leggeri per trasporto attrezzature (videocamere, ecc)
  • Autocisterne da 30 mc per il trasporto ad uso alimentare
  • Autospurghi per pulizia reti fognarie e pulizie civili