Il decreto 177/2011 introduce un sistema di qualifi cazione delle imprese e dei lavoratori autonomi che si trovano ad operare nel settore degli ambienti sospetti di inquinamento o confi nati.


Si applica a chiunque svolga attività lavorativa nel settore degli ambienti confi nati (compresi gli appaltatori) e prevede che le attività siano svolte “unicamente da imprese o lavoratori autonomi qualifi cati in ragione del possesso di particolari requisiti” ovvero “l’integrale applicazione delle disposizioni in vigore su valutazione dei rischi, sorveglianza sanitaria e gestione delle emergenze”.

Le attrezzature e gli operatori altamente formati e qualifi cati sono in grado di intervenire nel rispetto delle norme di sicurezza in ambienti di questo tipo. La nostra UNITA’ di SICUREZZA MOBILE, dotata di tutti i dispositivi necessari, supporta costantemente gli operatori durante tutte le varie fasi dell’intervento.

Le unità operative di sicurezza sono munite di DPI (dispositivi di protezione individuale), rilevatori di gas, compressore, generatore, autorespiratori, attrezzi antidefl agranti, ventilatori, sistemi anti caduta.